User Pass
Preferiti | Collabora con Noi | Forum | Links | Immagini Eventi | Società | Download | Impianti Sportivi
Cerca nel sito
Registrati!
Fai il tuo pronostico
» Altri Sport
» Acqua Sport New
» Amatori on line
» Arti Marziali
» Atletica
» Automobilismo
» Badminton
» Baseball/Softball
» Basket
» Beach Sports
» Biliardo
» Bocce
» Bowling
» Calcio
» Calcio Giov.
» Calcio a 5
» Tornei calcetto
» Ciclismo
» Fitness
» Frisbee
» Ginnastica Artist.
» Golf
» Ippica
» Karting
» Motociclismo
» Nuoto
» Pallamano
» Pallavolo
» Pattinaggio
» Pesca Sportiva
» Pugilato
» Scherma
» Squash
» Tennis
» Tennis Tavolo
» Tiro con l'Arco
» Vela
 
Aggiungi a Preferiti
Preferiti
 
Menu
  • Home
  • Invia News
  • Logout

  • Registrati
  • Password
  • Segnalaci
  • Contattaci

  • LA F.S.M. PROTAGONISTA NEL CAMPIONATO EUROPEO SUPERMOTO
    Motociclismo
    Lunedì, 17 Ottobre 2005 @ 17:30:08

    San Marino, 17 ottobre 2005 – Grandi soddisfazioni per la Federazione Sammarinese Motociclistica che conquista importanti risultati sia nel supermoto che nella velocità.
    A Varano la squadra bianco-azzurra composta da Luca De Angelis (su KTM classe 650 cc) Giuseppe Fantini (su Honda categoria Open) ed Omar Pelliccioni (su Honda 250cc) si è classificata al dodicesimo posto su diciotto partecipanti al Campionato Europeo Supermoto a squadre per Nazioni. I tre piloti sammarinesi, dopo essersi qualificati per le gare della domenica, hanno lottato con ogni loro forza per classificarsi tra primi dieci conquistando comunque un piazzamento prestigioso in una manifestazione di altissimo livello. Con il dodicesimo posto di Varano la squadra del Titano ha eguagliato il risultato conquistato nel 2003 in Francia.

    -------------

    Primo podio in carriera per Luca Pelliccioni, il diciottenne lanciato dalla Federazione Sammarinese Motociclistica. Al suo esordio assoluto su una 600 Supersport, si è classificato al terzo posto nella quarta prova della Mototemporada Romagnola classe 600 Libera. Luca a Misano ha sorpreso tutti fin dalle prove quando ha stabilito il quarto tempo in sella alla Yamaha R6 del team Bike Service Rimini. Al via ha perso alcune posizioni ma poi, sorpasso dopo sorpasso, ha conquistato la terza posizione dietro al vincitore Cruciani (due volte Campione Italiano) e Ramponi (leader del campionato). Pelliccioni ha girato costantemente su ottimi tempi mostrando grande talento ed ottime potenzialità. In questo momento è certamente uno tra giovani più promettenti a livello italiano nella classe 600.

    L’ufficio stampa
    Federazione Sammarinese Motociclistica
    Marianna Giannoni


     
    Aggiungi a Preferiti Segnalaci Collabora con noi Aggiungi Link Locali Rimini
    Siti Internet by Pianetaitalia.com Srl © SportalRimini.com -Tutto lo Sport di Rimini e Provincia 2001/2005.
    All rights reserved - PIVA 03264080403